Tipizzazione linfocitaria

La tipizzazione è parametro indispensabile nella diagnosi di malattie ematologiche e del sistema immunitario. I linfociti sono cellule che rappresentano circa il 35% dei globuli bianchi del sangue.
Morfologicamente indistinguibili tra loro, sono costituiti da diverse sotto popolazioni con ruoli specifici nella risposta immunitaria e diverse espressioni antigeniche.
Nelle patologie coinvolgenti il sistema immunitario esistono alterazioni caratteristiche dei rapporti tra le sottopopolazioni linfocitarie, che possono essere riconosciute grazie alla loro tipizzazione citofluorimetrica che consiste nell’utilizzazione di anticorpi specifici diretti verso i vari marcatori di membrana al fine di differenziare all’interno di un pool di linfociti, le diverse sotto popolazioni.
Basta un semplice prelievo di sangue.
Non è necessaria prenotazione. Consegna a 2 gg dal prelievo.
L’esame è convenzionato con il S.S.N.